Quali sono gli effetti del nitrato di amilico?

Panoramica

La gente confonde comunemente i termini nitrato di amil e nitrile di amilico, in quanto entrambe le sostanze sono utilizzate come droga strada per scopi ricreativi. Il nitrato di amilico è una sostanza chimica spesso utilizzata come additivo di combustibile, mentre il nitrile di amilo è un farmaco di prescrizione comunemente prescritto per il trattamento dell’angina. L’uso ricreativo del nitrato di amilico comporta l’inalazione di questa sostanza per gli effetti di intossicazione a breve termine, una pratica conosciuta come “huffing”. L’inalazione del nitrato di amilo può essere molto pericoloso.

Intossicazione

L’inalazione del nitrato di amilo causa una breve intossicazione. Gli effetti elencati dal Consiglio Americano sull’educazione ai farmaci possono includere eccitabilità, vertigini, abbassamento delle inibizioni e sensibilizzazione sensuale aumentata. Gli effetti durano di solito meno di un minuto, portando l’individuo a continuare a prendere più colpi.

Segnali esterni

Un individuo che ha inalato il nitrato di amilico può anche sviluppare segni esteriori, secondo l’ACDE. Avrebbe potuto avere un discorso sporgente, una mancanza di coordinamento, un cammino instabile, un naso infiammato, un naso, un dolore o un rash intorno al naso e alla bocca e occhi rossi, vetrosi e acquosi.

Effetti gravi

La rottura prolungata del nitrato di amilico può causare sintomi più gravi. L’individuo può avere vertigini, stanchezza, mal di testa, nausea e vomito e potrebbe anche cadere in un coma. Possono verificarsi problemi di memoria, confusione, difficoltà di concentrazione, disorientamento, paura, panico, delirio e allucinazioni. Queste reazioni psicologiche possono portare a comportamenti rischiosi o violenti.

Morte

L’insufficienza cardiaca e la morte possono verificarsi nelle persone che utilizzano sostanze inalanti quali il nitrato di amianto. “Sindrome da morte improvvisa di scherzo” provoca la morte per soffocamento dopo la morte. SSDS può verificarsi la prima volta che qualcuno usa inalanti, anche se è sana e in perfetta condizione fisica, secondo il Centro militare degli Stati Uniti per la promozione della salute e la medicina preventiva.

L’uso continuo di nitrato di amilico può portare a danni permanenti al cervello, alle ossa, al cuore, ai reni e al fegato, come spiegato dall’Armata degli Stati Uniti per la promozione della salute e la medicina preventiva. Può causare perdita uditiva permanente, come anche tremori cronici e discorsi sordi. L’uso continuato può anche causare perdita di memoria cronica, instabilità emotiva, disturbi mentali e allucinazioni in corso.

Le persone non dovrebbero mai inalare il nitrato di amilene mentre prendono anche sildenafil, comunemente noto come il farmaco a prescrizione Viagra, secondo Drugs.com. Sildenafil è un farmaco usato per trattare la disfunzione erettile. La combinazione può causare una forte caduta della pressione sanguigna, con conseguente svenimento, ictus o attacco cardiaco.

Danno del corpo permanente

Interazione farmacologica