Quali alimenti possono essere conserve?

Frutta

La conservazione degli alimenti è utile per coloro che hanno un giardino o una fattoria, perché è possibile coltivare il proprio cibo e conservarlo in modo da poterlo conservare per l’inverno, la siccità o le emergenze quando si è in grado di raccogliere meno colture. Quando si può correttamente mangiare, il contenitore sarà ermetico per evitare rotture. A seconda del tipo di cibo, è possibile conservarlo per diverse lunghezze di tempo, tipicamente, da un anno a decenni.

Condimenti marinati

Siete in grado di frutte, marmellate, gelatine, sottaceti e altre conserve – insieme a determinati tipi di pomodori – utilizzando un metodo di acqua bollente. Questo è il metodo di base, comunemente usato per la sua mancanza di rischio di sicurezza. Poiché questi alimenti sono altamente acidi con un pH di 4,0 o meno, le spore di Clostridium botulinum non possono esistere quando sono in scatola utilizzando questo metodo. È anche possibile eseguire questo metodo senza l’uso di un piatto speciale come un cannone a pressione. È necessario aggiungere succo di limone o acido citrico a determinati alimenti che hanno un pH compreso tra 4,0 e 4,6 come certi pomodori e fichi.

Verdure, carni, pollame e frutti di mare

È possibile conservare i condimenti come affettati, sottaceti, chutneys, salse e aceti usando il metodo del bagno di acqua bollente, perché contengono aceti che aumentano i livelli di acidità in un punto sicuro senza il rischio di botulismo causato da spore di botulinum Clostridium .

Alimenti ad alto contenuto acido e basso acido combinato

Le verdure, le carni, il pollame ei frutti di mare contengono una bassa quantità di acido, per cui occorrono ulteriori cautele per conservarli in modo che non siano prive di spore di botulinum Clostridium e creano un prodotto sicuro da mangiare, afferma FreshPreserving.com. Questo può essere fatto con un metodo di conservazione domestica di utilizzare un cannone di pressione, non il metodo di bagnomaria a bolle. Un cannotto di pressione ha un manometro e un meccanismo di bloccaggio speciale tra il coperchio e il contenitore, simile a quello di una pentola a pressione. Nella parte superiore del coperchio è presente un tubo di sfiato che consente di scappare il vapore. Il contenuto del cannone di pressione deve raggiungere una certa pressione per essere efficace, che dipende dalla vostra altitudine e dalle raccomandazioni contenute nel manuale del cannero. Generalmente la temperatura dovrebbe raggiungere almeno 240 gradi F per una certa quantità di tempo, che dipende dal tipo di alimento e dall’altitudine, secondo Canning-Food-Recipes.com.

Se hai cibi che hanno alimenti a basso contenuto acido, come verdure, carni, pollame e frutti di mare, mescolati con cibi altamente acidi come frutti, dovete farli come se fossero alimenti a basso contenuto acido. Devono essere conserve usando un cannone di pressione.